homepage mappa email homepage lo studio chi siamo
Responsabili dati, non tutto fare
Antonio Ciccia Messina - Italia Oggi - pag. 27
Oggi entra in vigore il Regolamento Ue sulla privacy. Nonostante manchi un decreto italiano di coordinamento. Ieri il Garante per la privacy, Antonello Soro, nel corso della convention dei Responsabili della protezione dei dati tenutasi a Bologna, ha chiesto al Palamento di fare in fretta sul decreto legislativo di armonizzazione. ‘L’idea che da domani ci possa essere una sopravvivenza di norme sulle quali il legislatore è in cammino, non va bene’. Il responsabile della protezione dati è una figura importante ma non un factotum. Nominarlo e affidargli tutta la privacy vuol dire non aver compreso bene il suo ruolo. Sulle sanzioni Soro ha chiarito che è un errore pensare che il Garante per sei mesi non le applicherà. Se arriverà una notizia di illecito l’ufficio sarà tenuto ad esercitare i poteri assegnati dal Regolamento, a prescindere dall’eventuale sospensione del provvedimento del 22 febbraio 2018 sul monitoraggio. (Ved. Anche Il Sole 24 Ore: ‘E’ il giorno della privacy europea’ – pag. 29)
NOVITA' STUDIO
PARTICOLARITA'
ANNUNCI ECONOMICI
PRIVACY POLICY
link
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali circolari
| copyright MIRABILE srl | partita iva: 01820300356| site by metaping | admin |