homepage mappa email homepage lo studio chi siamo
Non residenti, documenti snelli
Valerio Stroppa - Italia Oggi - pag. 31
L’attestato di residenza fiscale oltreconfine da presentare all’amministrazione finanziaria italiana può essere rilasciato dalla tax authority del paese estero anche su una modulistica propria, diversa cioè da quella predisposta dall’Agenzia delle Entrate. Qualora l’autorità fiscale straniera preveda il rilascio dell’attestato mediante una procedura elettronica, la validità del documento deve essere verificabile. Allo stesso modo, a parti invertite le Entrate possono certificare la residenza del soggetto italiano su una modulistica diversa dalla propria, laddove i ‘colleghi’ stranieri lo richiedano. Ciò potrà tuttavia avvenire solo qualora il modello estero sia ‘sostanzialmente simile a quello italiano’. E’ quanto precisa l’Agenzia delle Entrate in alcune risposte a domande frequenti pubblicate sul sito istituzionale. I quesiti riguardano l’applicazione delle Convenzioni contro le doppie imposizioni e, in particolare, l’utilizzo dei modelli approvati con provvedimento del 10 luglio 2013.
NOVITA' STUDIO
PARTICOLARITA'
ANNUNCI ECONOMICI
PRIVACY POLICY
link
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali circolari
| copyright MIRABILE srl | partita iva: 01820300356| site by metaping | admin |